Delegation of the European Union to Myanmar

EEAS RSS Feeds

Displaying 21 - 30 of 148

Il razzismo è un'espressione di odio che bisogna continuare a combattere in tutto il mondo. In occasione della Giornata internazionale contro la discriminazione razziale, l'UE sottolinea ancora una volta il suo impegno teso a eliminare il razzismo, la discriminazione razziale, la xenofobia e l'intolleranza a essi associata. Ma gli impegni devono sempre tradursi in azioni. Per questo motivo l'UE ha organizzato un vertice contro il razzismo, per costruire un'Unione autenticamente antirazzista.

10.03.2021 – Blog dell'AR/VP – Valdis Dombrovskis, vicepresidente esecutivo, ha recentemente presentato una nuova strategia commerciale al collegio della Commissione europea. La politica commerciale dell'UE può costituire un importante strumento di politica estera: dovremmo fare leva sul nostro potere commerciale per promuovere gli interessi e i valori dell'UE e costruire una forma di globalizzazione più equa e sostenibile.

La Giornata internazionale della donna ci ricorda di celebrare i successi delle donne, accrescere la loro visibilità e combattere le disuguaglianze, e di farlo 365 giorni l'anno! Alle spalle abbiamo un anno difficile. La pandemia non ha risparmiato nessuno ed è stata particolarmente dura per le donne. Medici, infermiere, insegnanti, commesse – professioni in maggioranza femminili – si sono trovate in prima linea nella lotta alla pandemia, e allo stesso tempo le donne si sono fatte carico di maggiori responsabilità in casa. Nella sua dichiarazione in occasione della Giornata internazionale della donna, l'UE ringrazia le donne per il loro coraggio, la loro compassione e il loro contributo nel fronteggiare la crisi.

07/03/2021 - Blog dell'AR/VP - Venerdì scorso ho visitato Nicosia per ribadire il forte sostegno dell'UE alla ripresa dei colloqui per una soluzione della questione cipriota. Siamo in un momento cruciale: dal 27 al 29 aprile il segretario generale delle Nazioni Unite Guterres convocherà una riunione informale a Ginevra nella speranza di trovare un terreno comune per negoziare una soluzione duratura alla questione.

02/03/2021 – Blog dell'AR/VP – Nell'ultimo Consiglio europeo si è discusso del partenariato rinnovato con i nostri vicini del Mediterraneo meridionale, ovvero l'oggetto della proposta da me presentata in qualità di alto rappresentante dell'Unione, insieme alla Commissione europea. Le problematiche economiche, sociali, ambientali e di sicurezza che questa regione deve fronteggiare sono state ulteriormente aggravate dalla pandemia di COVID-19. Affrontarle insieme costituisce una sfida pressante per la nostra politica esterna.

28/02/2021 — Blog dell'AR/VP — La discussione dei leader dell'UE sul futuro della sicurezza e della difesa dell'UE giunge al momento opportuno. Abbiamo bisogno di un impegno al più alto livello politico per rafforzare il ruolo dell'UE come attore della sicurezza in un mondo che fa fronte a minacce in rapida evoluzione.

21/2/2021 - Blog dell'AR/VP - Il 15 e 16 febbraio si sono tenuti i vertici del G5 Sahel e Pau+1 tra gli Stati del G5 Sahel e i loro partner internazionali. I fatti non mentono: le vittorie riportate sul fronte militare saranno durature solo se affiancate dal ritorno dello Stato e dei servizi di base.

17/02/2021 - Blog dell'AR/VP - Perché è necessario investire nel multilateralismo? Perché funziona. Oggi abbiamo stabilito cosa può fare l'UE per rafforzare e modernizzare il sistema globale di regole e istituzioni da cui tutti noi dipendiamo.

30/01/2021 – Blog dell'AR/VP – Il 1º gennaio 2021 la Brexit ha prodotto pieno effetto e il Regno Unito è divenuto un "paese terzo". Sebbene al centro del dibattito pubblico vi siano le ripercussioni economiche, dobbiamo anche decidere in che modo l'UE e il Regno Unito possono cooperare sulle questioni di politica estera e di sicurezza. Il 25 gennaio i ministri degli Esteri dell'UE hanno discusso la questione e fornito orientamenti al riguardo, avendo come filo conduttore l'unità e gli interessi dell'UE.

25/01/2021 – Blog dell'AR/VP – La scorsa settimana alla Commissione europea abbiamo adottato una nuova strategia tesa a rafforzare il ruolo internazionale dell'euro e ad accrescere la nostra resilienza rispetto a sanzioni unilaterali extraterritoriali. I settori della finanza e dell'economia sono usati sempre più spesso come strumenti nella concorrenza internazionale. Dobbiamo rafforzare l'autonomia strategica dell'UE in questi settori.

Pages